Bono cade in Central Park, verrà operato

bonobici

Non è un buongiorno per i fans U2. E’ notizia dell’ultim’ora infatti che Bono sia caduto in Central Park durante una passeggiata in bici. Come riportato da u2.com il leader della band verrà presto operato.
Rimandata la settimana da Fallon (vedi news) per ora, come nel comunicato di Adam, Larry e Edge:

Sembra che dovremo rimandare la nostra presenza al Tonight Show – siamo un uomo in meno. Bono si è ferito al braccio in una caduta in bicicletta a Central Park ed è necessario un intervento chirurgico. Siamo sicuri che il suo sarà un recupero completo e veloce, quindi ci rivedremo presto! Molte grazie a Jimmy Fallon e a tutti per la comprensione.

Un grande in bocca a lupo a Bono da tutti noi!

Fonte: u2.com

Band Aid 30 e KROQ Almost Acoustic Christmas tra i prossimi impegni degli U2

BandAid-DoTheyKnow1

E’ notizia di oggi che gli U2 saranno insieme a Chris Martin dei Coldplay, Foals, Ed Sheeran e altri nomi noti del mondo musicale, protagonisti di un’iniziativa promossa da Bob Geldof per celebrare i 30 anni da Band Aid – Do they know it’s Christmas. Per celebrare tale anniversario verrà registrata una nuova versione della canzone che sarà disponibile per il download; della stessa canzone sarà disponibile anche la versione eseguita da ogni singolo artista.
David Bowie sembra sia stato contattato per registrare un’introduzione al video ufficiale della canzone.
Paul Epworth si riunirà con gli artisti per registrare la canzone sabato 15 novembre a Sarm a Notting Hill, Londra nello stesso studio utilizzato per Band Aid nel 1984. La canzone sarà disponibile per il download il 17 novembre mentre un CD fisico sarà in vendita tre settimane dopo, al prezzo di 4 sterline. I proventi dell’iniziativa saranno destinati alla lotta all’ebola in Africa.

Vi riproponiamo la canzone registrata 30 anni fa:

Ma per gli U2 gli impegni non finiscono qua, infatti è stato annunciato che la band irlandese insieme a Royal Blood, Alt J, Smashing Pumpkins, New Politics, Interpol ed altri parteciperà al 25 KROQ Almost Acoustic Christmas che si terrà il 13 e 14 dicembre, presso il Forum di Inglewood in California. Gli U2 saranno presenti nella giornata del 14 dicembre. I biglietti verranno venduti su ticketmaster venerdi prossimo.

kroq25_2014

Fonte: krocq.cbslocal.com / nme.com

Gli U2 live in Germania per il promo tour di Songs of Innocence

themiracleu2

La promozione del nuovo disco Songs of Innocence che come noto partirà in Italia questa domenica (vedi news ) per poi continuare in Francia e nel Regno Unito ( vedi news ) prevede una nuova tappa come svelato dal sito Universal-Music tedesco.
Gli U2 si esibiranno infatti in Germania, anche se non è ancora nota la location, il 24 ottobre prossimo.
E’ previsto un unplugged delle nuove canzoni ed un talk (l’evento prende proprio il nome di Unplugged & Talk) in cui i presenti, circa 200 persone, potranno rivolgere delle domande alla band.
I biglietti per poter partecipare verranno assegnati tramite concorsi radiofonici anticipa Universal-Music.de.

Ecco quindi un riepilogo dei prossimi appuntamenti della band in TV e Radio in Europa:

Domenica 12 Ottobre – Che Tempo Che Fa – RAI TV – Italia
Martedì 14 Ottobre – Le Grand Journal, Canal+ TV – Francia
Mercoledì 15 Ottobre – Live Session @ BBC Radio2 with Jo Whiley, BBC Radio2 – UK
Venerdì 17 Ottobre – The Graham Norton Show – BBC TV – UK
Martedì 21 Ottobre – Later with Jools Holland – BBC TV- UK [trasmissione di mezzora - replica con versione integrale di 1 ora venerdì 24 Ottobre]
Venerdì 24 Ottobre – U2 – Unplugged & Talk – Radio – Germania

Fonte: universal-music.de

Confermato: un video degli U2 è stato girato nei giorni scorsi a Dublino

abridge

Arriva dal Sunday Times la conferma che effettivamente nei giorni scorsi il Samuel Beckett Bridge era stato chiuso per permettere le riprese di un video della band irlandese (vedi news).
Un alto funzionario del Consiglio della città di Dublino ha affermato che il ponte era inaccessibile a tutti domenica scorsa per consentire le riprese su un qualche “progetto U2“, ma i membri del gruppo rock non erano presenti.

Dopo il susseguirsi di voci contrastanti effettivamente qualcosa sembrerebbe muoversi, anche Summer Nights quindi si può affermare sia effettivamente inerente gli U2 e i loro imminenti progetti (vedi news).

10636289_448744721932349_8203326404504453331_n

Fonte: Sunday Times

Il nuovo album degli U2 a settembre? [rumor]

tweet sirens

UPDATE DELLE ORE 19:

Dopo la cancellazione del tweet riportato in precedenza, un nuovo rumor gira in rete. Secondo una fonte interna alla Universal di L.A. sarebbe confermata l’uscita dell’album entro la fine dell’anno (probabilmente fine ottobre/inizio novembre) con singolo a settembre, annuncio tour a dicembre e prime date tra marzo e aprile 2015.

This comes from the same friend who had given me news for the last 14 years starting with All That You Can’t Leave Behind and How To Dismantle An Atomic Bomb. He works at universal music in L.A. Things may change but thats what the band have agreed to. Now he did say he believes the band have struggled with this album because Paul McGuinness has not been actively involved with their day to day studio work. Looks like they need their 5 member more than ever. Thats what I know.

So here’s some news…and Im not one to post unless its credible. The album will be released this year. Late October early november. Official single to come out late september/early october. The tour will be announced in December with the first date sometime in March/April. The band are looking to release a high paced single to kick off the album.

Fonte u2 interference

Secondo quanto riportato da un tweet della Universal Colombia sembrerebbe che il nuovo album degli U2 sia ormai pronto, l’uscita sarebbe prevista per settembre e il titolo sarebbe Sirens. Vi proponiamo di seguito il tweet in questione:

Universal Music Col @UMusicColombia
#noticias para los seguidores de @U2. El disco se va a titular #Sirens y estará listo en el mes de septiembre.

[AGGIORNAMENTO] il tweet è stato cancellato dalla Universal Music Colombia.

In questi giorni ci sono stati diversi avvistamenti in Costa Azzurra in particolare di Bono qui di seguito immortalato con Leonardo di Caprio durante un evento Edun.

di caprio & bono

Bono si è anche esibito all’evento a cui i due erano presenti, qui di seguito una foto e un video della performance di Stand by me con Julian Lennon.

 

Link al video YouTube: Bono & Julian Lennon singing “Stand By Me”
bono dicaprio

Gli occhiali di Bono per una causa benefica

Sport Relief, evento benefico con base nel Regno Unito ha collaborato con alcuni artisti famosi, tra cui Kasabian, Rizzle Kicks, Paloma Faith, Stephen Fry, lo scopo è quello di raccogliere fondi a favore di ‘Give It Up‘ fondato dal comico Russell Brand, per sostenere le persone afflitte da dipendenze da alcool e droghe.
Fino a domenica 2 marzo si potrà visitare il sito Sport Relief oltre che un link e-bay e effettuare un’offerta su una serie di oggetti unici, tra cui appunto gli occhiali di Bono; tutti i soldi andranno a ‘Give it Up for Sport Relief’.
È inoltre possibile sostenere la causa con la vendita di qualcosa di proprio. Sport Relief è partner di Comic Relief, che si batte per ‘un mondo libero dalla povertà‘, ed è un’organizzazione che la band ha supportato per molti anni.

Vi ricordiamo sull’argomento lo Speciale U2place sulla collezione occhiali.

Fonte: u2.com

Invisible, il nuovo singolo degli U2 in download gratuito per (RED)!

 


Il nuovo singolo degli U2Invisible‘, verrà rilasciato in download gratuito su iTunes la prossima settimana e per 24 ore soltanto.
Il brano, prodotto da Danger Mouse e mixato da Tom Elmhirst, avvia una collaborazione con (RED) e Bank of America per combattere l’AIDS . Ogni volta che il brano verrà scaricato, in qualsiasi parte del mondo, vi sarà una donazione di 1 $ a (RED) da parte della Bank of America, fino a un totale di 2 milioni di dollari. Tutti i fondi andranno al Fondo Globale per la lotta all’AIDS, la tubercolosi e la malaria.
‘Invisible’ sarà disponibile su iTunes per 24 ore dal 2 febbraio che coincide in USA con la domenica del’Super Bowl‘, durante il quale verrà anche lanciato uno spot con un video in cui la band esegue il brano, il video risulta diretto da Mark Romanek.
L’associazione (RED) vi ricordiamo è stata fondata da Bono e Bobby Shriver nel 2006, per coinvolgere le aziende nella lotta contro l’AIDS, è ha generato più di 240 milioni dollari in donazioni per il Fondo Globale. (RED) e i suoi partner, Bank of America, Starbucks, Apple e altri, stanno lavorando per far si che finisca la trasmissione madre-figlio del virus HIV entro il 2015, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio delle Nazioni Unite.

Fonte: U2.com

Rumors: gli U2 prenotano l’O2 Arena a Londra?

Secondo alcuni rumors sembrerebbe che la band irlandese abbia prenotato alcune date per quest’anno presso l’Arena O2 a Londra. L’annuncio dovrebbe essere ufficializzato insieme alle altre date del prossimo tour.
Ne sapremo sicuramente di più dopo il 2 febbraio quando al SuperBowl gli U2 annunceranno probabilmente il loro nuovo album (vedi news).
Stay tuned!

Fonte

Bono e The Edge al Palm Springs International Film Festival

Idris Elba, Naomie Harris, Bono e The Edge partecipano al Festival Internazionale del Cinema di Palm Springs per Mandela : Long Walk to Freedom, nominato per tre Golden Globe (tra cui miglior attore per Idris Elba e miglior canzone per Bono e i compagni di band The Edge, Adam Clayton, Larry Mullen Jr., insieme a Brian Burton).
Mandela : Long Walk To Freedom fornisce una panoramica emotivamente avvincente di cinque decenni della vita dell’uomo che ha cambiato il mondo e il Sud Africa, un thriller politico avvincente e una coinvolgente biografia, il film è stato un lavoro d’amore, arrivato sugli schermi cinematografici dopo 15 anni di produzione.
Idris Elba si è dimostrato l’attore perfetto per incarnare lo spirito di Mandela, proprio tanto quanto Naomie Harris, la sua co-star nei panni della moglie e compagna di Nelson, Winnie Mandela.
Gli attori protagonisti, insieme ai compositori della colonna sonora, Bono e The Edge, parleranno dell a loro ispirazione nella realizzazione di questo splendido omaggio alla verità, alla giustizia e alla riconciliazione oggi 5 gennaio secondo la programmazione del Film Festival.

La canzone composta dagli U2 per il film in questione vi ricordiamo essere Ordinary Love di cui vi ricordiamo il video qui di seguito

Il Festival Internazionale del Cinema di Palm Springs ( PSIFF ) è uno dei più grandi festival di cinema in Nord America, con 135.000 partecipanti ogni anno presentando celebri film e documentari internazionali. Il Festival è anche noto per il suo Black Tie Awards Gala, in cui vengono premiati i talenti cinematografici tra cui negli utlimi anni Ben Affleck, Javier Bardem, Cate Blanchett, Danny Boyle, Bradley Cooper, George Clooney, Daniel Day – Lewis, Leonardo DiCaprio, Clint Eastwood, Ron Howard, Helen Mirren, Sean Penn, Brad Pitt, Natalie Portman, Charlize Theron e Kate Winslet.

Di seguito un video e alcune foto dell’arrivo di Bono e The Edge al Festival, ieri, 4 gennaio 2014

Fonte: psfilmfest.org

North Side Story, un’anteprima del nuovo regalo riservato agli iscritti U2.com

North Side Story è il resoconto definitivo della nascita degli U2 a Dublino. Commissionato al team Hot Press in Irlanda, il libro racconta dei primi sei anni di vita della band che vanno dal 1978 al 1983, dal primo singolo, ‘U23‘, all’album dal vivo, Under A Blood Red Sky. North Side Story, 274 pagine di foto rare, interviste originali, diari e lettere è disponibile solo con un abbonamento al sito ufficiale U2.com.

Sempre su U2.com curiose e interessanti anteprime dei contenuti del libro, qui di seguito un brano di un’intervista a Steve Averill.

Li ho conosciuti intorno al 1977 o all’inizio del 1978. Adam Clayton frequentava la Monte Temple con il mio fratello minore. Poichè avevo fatto parte del gruppo The Radiators, mio fratello mi aveva detto, ‘C’è questo ragazzo nella mia classe che vorrebbe parlare con te a proposito di una band’ … e poi mi hanno detto: ‘Stiamo pensando di cambiare il nostro nome’. Ho pensato che The Hype non era un grande nome. Hanno detto che volevano nomi come XTC così sono andato via e ho pensato per una settimana e sono tornato con un paio di nomi, tra cui U2. Ho spiegato al momento che gli U2 erano degli aerei-spia, un sottomarino tedesco, ed anche una fermata della metropolitana di Berlino … Non c’era bisogno di preoccuparsi della lingua o di altro. Era un nome che sarebbe andato lontano.

Fonte: U2.com