U2eiTour San Jose 1, setlist e nostro racconto del concerto

sapcenter_1024x684-825x510

Setlist in aggiornamento

01. Love Is All We Have Left
02. The Blackout
03. Lights Of Home
04. Beautiful Day
05. I Will Follow
06. Gloria
07. All Because Of You
08. The Ocean
09. Iris (Hold Me Close)
10. Cedarwood Road
11. Sunday Bloody Sunday
12. Raised By Wolves
13. Until The End Of The World
Intermission – Hold Me, Thrill Me, Kiss Me, Kill me
14. Elevation
15. Vertigo
16. Desire
17. Acrobat
18. You’re The Best Thing About Me
19. Staring At The Sun
20. Pride (In The Name Of Love)
21. Get Out of Your Own Way
22. American Soul
23. City Of Blinding Lights
Encores
24. One
25. Love Is Bigger Than Anything In Its Way
26. 13 (There Is A Light)

 

Ore 5:34. Tutto pronto al SAP Center di San Jose con la musica di Love is all we have left che ci accoglie e ci prepara all’emozione di un nuovo concerto dei nostri U2! Irrompe The blackout! Il pubblico viene subito colpito con l’energia di questo pezzo! Il basso di Adam ci spinge e noi seguiamo la nostra band in questa cavalcata! I was born from a screaming sound I can see the lights in front of me, I thought my head was harder than ground I can see the lights in front of me… E’ il momento di un altro pezzo nuovo, è Lights of home! Immancabile come anche negli ultimi tour, arriva Beautiful Day! Si resta sulla discografia post-2000 in questo inizio di show!

sac-4

(photo by U2place)

Finalmente un salto indietro nel tempo, fino agli early days con l’instancabile I will follow! Signore e signori, il livello si alza bruscamente e il pubblico viene trascinato dal ritmo di questo capolavoro degli U2. Pezzo che non è invecchiato nemmeno di un minuto! Cosa dire poi del brano che segue in scaletta? Gloria!!! Fa la sua prima presenza in questo tour e ci sta benissimo!! Il pensiero non può che andare agli amici presenti al SAP Center di San Jose che si sono fatti migliaia di chilometri, ma che vengono ricompensati con questa moneta!!

sac-3

(Photo by U2place)

Dopo una doppietta come questa, si passa a All Because of you. Nessuno prima dell’inizio del tour avrebbe davvero scommesso un centesimo sulla sua riproposizione dal vivo… Bono ci parla della sua famiglia mentre si allungano le prime note di The Ocean… Momento molto intenso. “Tonight’s show is a very personal story. Could be Larry’s, could be Adam’s. Could be Edge’s. … I have very few memories of childhood. My mother especially. I wrote to remember.” Questa versione quasi interamente strumentale ci porta fino Iris (Hold me close). Passaggio davvero azzeccato! Bono ci porta poi fino a casa sua, a Cedarwood Road. Echi dell’Innocence tour…

sac-10

(Photo by U2place)

Arriva l’immarcescibile Sunday Bloody Sunday con il pubblico che la canta a memoria, sillaba per sillaba. Quante volte l’abbiamo cantata? E’ come se l’avessimo ormai tatuata sulla pelle! Il brano esplode e noi ci ritroviamo dentro Raised by wolves! “Boy sees his father crushed under the weight
Of a cross in a passion where the passion is hate. Blue mink Ford, I’m gonna detonate and you’re dead. Blood in the house, Blood on the street. The worst things in the world are justified by belief. Registration 1385-WZ“. La prima parte del concerto si chiude con la prima incursione in quel gioiello che si chiama Achtung Baby! Si vola altissimi con Until the end of the world!

u2place

(Photo by U2place)

Dopo la pausa, accompaganta da Hold me, thrill me, kiss me, kill me, si riparte dalla carica di Elevation e Vertigo. Si prosegue con una spruzzata di Rattle and Hum che non fa mai male. “Sister I can’t let you go Like a preacher stealin’ hearts at a travellin’ show. For love or money, money, love or money? Money money money… And the fever, gettin’ higher. Desire!”. Un MacPhisto ritornato dall’inferno introduce finalmente Acrobat! Quanto ti abbiamo aspettato!! E ora, dopo tanti anni di attesa, possiamo sentirla! Godiamocela cari fan!!!

sac-9

(Photo by U2place)

Dopo un brano del genere, è normale vivere You’re The Best Thing About Me come un momento di passaggio, per respirare un po’ prima del rush finale. Eccoci a Staring at the sun, preziosa riscoperta che ci accompagna in questa corsa, avanti e indietro nel tempo, nella storia degli U2. Questa è la classe della nostra band. Incredibile la quantità di brani di livello assoluto tra cui possono scegliere per comporre la setlist. La conferma è evidente non appena parte Pride (in the name of love), altra pietra miliare del percorso musicale che ci ha portato fino a qui, fino a Songs of Experience e a Get Out of Your Own Way e American Soul, che la seguono in setlist.

sac-8

(Photo by U2place)

E’ il momento di City of blinding lights… “Where is that city shining on the hill?“. Si chiude così il set principale con Bono che ringrazia la crew che li accompagna in giro per il mondo e che permette loro di presentare uno show di così alto livello. Il brano Women Of The World di Jim O’Rourke precede gli encores che iniziano con l’intramontabile One. Un vero inno U2! E noi ci troviamo a cantare ancora una volta davanti ad un monitor! Love Is Bigger Than Anything in Its Way si apre e si dona al pubblico, è una vera festa di colori. La carezza finale è 13 (There is a light), ennesimo brano tratto da Songs of Experience, che chiude così il primo concerto di San Jose; ma domattina si replica già…

Buon tour a tutti!!

sac-7

(Photo by U2place)

sac-6

(Photo by U2place)

sac-2

(Photo by U2place)

sac-5

(Photo by U2place)

harrykantas

(Photo by @harrykantas)

nesimachado

(Photo by @nesimachado)

armenberjikly

(Photo by @armenberjikly)

u2start-2

(Photo by U2start)

u2start

(Photo by U2start)

harrykantas-2

(Photo by @harrykantas)

sac-1

(Photo by U2place)

Aggiornamenti precedenti: Siamo arrivati alla terza data dell’eXPERIENCE & iNNOCENCE Tour 2018 e si fa tappa a San Jose, prima incursione in California! Grandi attese per la band che tra pochi minuti salirà sul palco del SAP Center per emozionare con la loro musica i fan giunti da tutto il mondo! Trattandosi della prima città in cui si terranno due concerti, siamo tutti ancor più curiosi di vedere cosa proporrà la band.

Seguite il concerto in diretta con noi sul nostro Forum o tramite i nostri canali social facebook, instagram e twitter.

Ecco i vari link per seguire gli streaming audio e video del concerto di stanotte:

http://mixlr.com/sil-rigote–2/
http://mixlr.com/rossgperry/
mixlr.com/u2gigs/
https://www.pscp.tv/w/1kvJpWXeXRQGE?t=23m22s
https://www.pscp.tv/w/1vAxRVBwovDxl?t=2m48s

Lascia un commento