The Joshua Tree, un valore da preservare

jttp26

E’ di ieri la notizia dell’aggiunta dell’album The Joshua Tree, al prestigioso National Recording Registry, un Ente fondato nel 2000 negli Usa, contenente le registrazioni ritenute importanti da preservare ai posteri.

Ogni anno vengono inseriti 25 album con almeno 10 anni dalla loro uscita ed attualmente agglomera 400 album considerati ‘culturalmente, storicamente ed esteticamente significativi

L’aggiunta piu’ antica per quest’anno è il brano The Laughing Song del 1896 di George Washington Johnson, primo afro-americano a registrare dischi commerciali, la più recente è Hallelujah di Jeff Buckley del 1994

Proprio oggi vi abbiamo raccontato del periodo tra l’uscita dell’album e l’inizio del Joshua Tree Tour ed ecco un’altra ulteriore conferma che anche a distanza di 27 anni non si sono ancora spenti gli echi per questo meraviglioso lavoro.

fonti: BBC

Si ringrazia “Marchese” del nostro Forum.

Questo articole è stato pubblicato in U2 news . Bookmark permalink .

Lascia un commento