U2 and You Give Yourself Away

Per capire quanto importante sia stato, nella storia degli U2, il mese di Marzo 1987, basta ricordare che il giorno 9 viene pubblicato The Joshua Tree, il 16 è il turno della pubblicazione del singolo di With Or Without You ed il 27 viene girato il mitico video di Where The Streets Have No Name.[…]

12 aprile 1987, gli U2 girano il video di I Still Haven’t Found What I’m Looking For

Shooting dietro le quinte, tweet U2.com Siamo al 12 aprile 1987, il disco Joshua Tree è uscito da poco più di un mese, il Tour iniziato il 2 aprile da Tempe, ha toccato finora solo le città di Tucson, Houston e Las Cruces in New Mexico. Facciamo un piccolo passo indietro, come è nata I[…]

The Joshua Tree 2019: Adelaide, Australia

Live per seguire in diretta il concerto: Audio: mixlr.com/mysteriousdays/ mixlr.com/jaycaitchdownunder/ Video: https://www.pscp.tv/search?q=U2 Ore 10:47: dopo Brisbane e Melbourne è l’ora di Adelaide, si parte! Having a well earned night off from grant writing to see #u2adelaide #TheJoshuaTree2019 pic.twitter.com/ — Dr Megan Shelden (@megshelden) November 19, 2019 (The Whole Of The Moon) 1. Sunday Bloody Sunday[…]

[Spoiler] Ecco le canzoni provate ad Auckland!

Cari fan, sono terminate da pochi minuti ad Auckland le prove della band di quello che sembra essere il primo canovaccio completo di setlist per il The Joshua Tree Tour 2019, anche se sarebbe più appropriato parlare di arazzo, di tessuto damascato intrecciato con i fili d’oro del 1987. Vi ricordiamo intanto l’appuntamento con la prima delle 15 dirette di[…]

The Joshua Tree: abbiamo bisogno di nuovi sogni stanotte

Metabolizzare questo tour è durissima, Il Joshua Tree Tour 2017 è stato il più bel regalo che gli U2 potessero fare ai loro fan. Abbiamo avuto la fortuna di ascoltare per la prima volta nella storia tutto The Joshua Tree in sequenza e live, ed è stato un pugno nello stomaco fortissimo, devastante. È troppo[…]

The Joshua Tree, un amore che dura da trent’anni!

Il 9 marzo 1987 ha visto la luce l’amatissimo The Joshua Tree. Fans in tutto il mondo, già la sera prima si sono dati appuntamento allo scoccare della mezzanotte per acquistare in anteprima il nuovo disco degli U2 e dopo aver posizionato la puntina dell’album, sono entrati nel loop dell’intro di Streets senza mai più[…]

The Joshua Tree: bianco e nero, buoni e cattivi.

The Joshua Tree è un nome evocativo, potentissimo, fortemente riconoscibile ovunque. Pochi altri dischi hanno titoli (e simboli) così evocativi sostenuti da contenuti così pesanti, pensiamo a: “Dark Side Of The Moon”, “Exile on Main Street”, “Nevermind”, “Born to Run”, etc… “The Joshua Tree” rappresenta un’epoca e una pietra miliare nella musica Rock da diventarne[…]

1987-2012: We’re still running…like a river to the sea

“The two Americas”, “Desert songs”, questi erano i titoli provvisori, prima che la band scegliesse di chiamare il quinto album “The Joshua Tree”. La pianta grassa, appunto l’albero di Giosuè, che campeggia nell’artwork del disco, come disse Niall Stokes, famoso giornalista musicale, rappresenta la speranza, la vita, che si può trovare anche in un posto[…]

The Joshua Tree in dvd con “I miti del Rock”

Il dvd di The Joshua Tree sarà in uscita il 14 gennaio con QN Quotidiano Nazionale, il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno. I miti del Rock è una raccolta delle performance live degli artisti più rappresentativi del rock, con immagini esclusive dei concerti e delle esibizioni più significative. In uscita 8 dvd,[…]

U2 PLACE INTO THE SOUND: Bono il pilota che corre per restare fermo

Bono, il pilota che corre per restare fermo Bono ,il pilota che corre per stare fermo “Paul ,andiamocene..è pericoloso” “si Ali, sono stato un pazzo a portarti qui..tieniti forte a me” Bono nel 1986 volle portare sua moglie in San Salvador e Nicaragua..voleva toccare con mano e vedere tutto ciò che immaginava. Prese coscienza che[…]